SEI IN > VIVERE SASSUOLO > ATTUALITA'
comunicato stampa

79° Anniversario della Liberazione, il programma delle iniziative

1' di lettura
10

Inizieranno già lunedì prossimo, 22 aprile, le iniziative organizzate dall’amministrazione Comunale in collaborazione con Anpi Sassuolo, Arci Modena, Circolo Alete Pagliani, Circolo 1° Maggio, Cgil – Spi, Tpl e Comitato genitori scuola Caduti per la Libertà, per celebrare il 79° Anniversario della Resistenza al nazifascismo e della fine della seconda guerra mondiale.

Lunedì 22 aprile alle ore 14,30 presso la scuola Caduti per la Libertà di Borgo Venezia si terrà la posa della corona ai caduti di Borgo Venezia accompagnata dalla Banda cittadina “La Beneficenza”.

Giovedì 25 aprile le celebrazioni ufficiali. Alle ore 9,30 la messa in San Giorgio al termine della quale, indicativamente alle ore 10,30, si svolgerà il corteo commemorativo nel centro storico cittadino e la cerimonia ufficiale in piazza Garibaldi. Saranno presenti le Autorità, le Associazioni d’Arma, Combattentistiche e partigiane con l’esibizione della Banda cittadina “La Beneficenza”. Alle ore 12,30 al circolo Alete Pagliani il “pranzo della Resistenza” a cura del Circolo Alete Pagliani, Anpi Sassuolo, Circolo 1° Maggio, TPL, CGIL-SPI Alle ore 15,15 presso il parco Norma Barbolini la “Festa danzante” a cura del Circolo Alete Pagliani, Circolo 1° Maggio, Anpi Sassuolo, CGIL - SPI, TPL. Alle ore 15,30 in piazza Garibaldi, con ritrovo presso il monumento ai Caduti, il “Trekking Sassuolo Resiste”: passeggiata storica in 5 tappe sulla storia della Resistenza a Sassuolo. Partenza da piazza Garibaldi e termine al Circolo Pagliani. A cura di Circolo Alete Pagliani, Circolo 1° Maggio, Anpi Sassuolo, CGIL - SPI, TPL, Comitato genitori Scuola Caduti per la Libertà





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2024 alle 12:58 sul giornale del 19 aprile 2024 - 10 letture






qrcode