Sorperso straniero irregolare accompagnato al Centro di Permanenza per Stranieri

1' di lettura 12/12/2022 - La Polizia di Stato di Carpi ha controllato, in strada, uno straniero risultato irregolare sul territorio nazionale, che nella mattinata odierna è stato accompagnato al CPR.

Nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione e controllo del territorio nel comune di Carpi, nella mattinata del 6 dicembre scorso, una pattuglia della Squadra Volante del Commissariato ha sottoposto a controllo un cittadino straniero di 33 anni.

L’uomo, per eludere il controllo si è dato alla fuga e, una volta raggiunto dagli operatori di polizia che lo hanno bloccato, ha reagito tentando di divincolarsi e procurando lievi lesioni agli agenti che hanno avuto necessità di ricorrere alle cure mediche.

Irregolare sul territorio nazionale, è stato anche denunciato per inosservanza delle norme sugli stranieri e la sua posizione è stata posta al vaglio dell’Ufficio Immigrazione che gli ha notificato un provvedimento di espulsione e trattenimento. Nella mattinata odierna lo straniero è stato accompagnato presso il Centro di Permanenza per Stranieri di Gradisca d’Isonzo (GO).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Sassuolo.
Per Telegram cercare il canale @viveresassuolo o cliccare su https://t.me/viveresassuolo
È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viveresassuolo/





Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2022 alle 12:15 sul giornale del 13 dicembre 2022 - 26 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dHVK





logoEV
qrcode