Fiere a Teatro, novità dell’edizione 2021 delle Fiere d’Ottobre: la rassegna teatrale all’aperto

2' di lettura 08/10/2021 - Fiere a Teatro è la novità dell’edizione 2021 delle Fiere d’Ottobre: la rassegna teatrale all’aperto che nasce dalla collaborazione tra l’Assessorato alle Politiche Giovanili e le associazioni teatrali del territorio.

“Associazioni che già durante tutto l’anno animano con le loro performance ed i loro corsi teatri e locali cittadini – afferma l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Sassuolo Sharon Ruggeri – che durante tutto il mese di Ottobre daranno vita ad un teatro all’aperto, nel cuore della città, coinvolgendo giovani e giovanissimi per un pomeriggio di arte e divertimento. Uniremo in questo modo storia e tradizione cittadina con cultura spettacolo e tanto divertimento”.

Dopo la prima domenica, in cui hanno inscenato lo spettacolo “Curio_Osare”, domenica 10 ottobre saranno ancora protagonisti i giovani di Quinta Parete con “Forme di bellezza”: Quinta Parete porterà uno spettacolo con un'attrice che, sulla base del tema della seconda fiera "le belle donne", farà monologhi sulla bellezza delle donne da un punto di vista non estetico, accompagnata da musica dal vivo.

Il 17 ottobre sarà la volta dell’associazione H.O.T. Minds con lo spettacolo sensoriale “Ciò che imprime senso ai sensi è la meraviglia”: il primo spettacolo sensoriale del tutto eccezionale . Uno spettacolo diverso dal solito che offre la possibilità di vivere la tradizione del nostro territorio attraverso i sensi. Si tratta di un’esperienza da vivere attraverso la pelle e le emozioni. Gli spettatori faranno un viaggio sensoriale insieme agli attori e musicisti della compagnia percorrendo la nostra tradizione attraverso suoni, sapori, voci, rumori, profumi, emozioni e sensazioni da cogliere anche ad occhi chiusi.

Il 24 ottobre sarà la volta dell’associazione Sted che proporrà “il menù dell’attore” tra i tavoli dei locali che popolano piazza Garibaldi. In accordo con i proprietari dei locali di piazza Garibaldi, un gruppo di attori del Teatro Temple di Sassuolo si aggireranno tra i tavoli tra le 17.30 e le 20 proponendo uno strano e particolare menù, “il menù dell’attore” dove i commensali potranno ordinare i versi più famosi di Shakespeare: da Amleto a Romeo e Giulietta a Riccardo III o Macbeth che gli attori a sua volta reciteranno all’impronta.

Sempre l’Associazione Sted chiuderà la rassegna il 31 ottobre con: "I Racconti del Terrore", piccole esibizioni nelle vie del centro che si concluderanno in Piazza Garibaldi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2021 alle 16:07 sul giornale del 09 ottobre 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, sassuolo, comunicato stampa, comune di Sassuolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnkd





logoEV