Intervento di manutenzione straordinaria marciapiedi comunali

lavori generic 2' di lettura 09/07/2021 - 50.000 € per finanziare “Intervento di manutenzione straordinaria marciapiedi comunali (Opere a Verde)Annualità 2021”: li ha stanziati la Giunta del Comune di Sassuolo con apposita delibera in corso di pubblicazione all’albo pretorio.

“Rilevato che – si legge nella delibera - su molti dei marciapiedi all’interno dei quali insistono filari alberati, hanno subito un danneggiamento non solo per l’azione meccanica esercitata dall’apparato radicale, ma anche per l’azione chimica dalle radici svolta attraverso l’acidità degli apici radicali e le proprietà chelanti degli essudati. Gli stessi filari sono stati sottoposti negli anni ad interventi manutentivi puntuali che hanno portato, in alcuni casi, all’abbattimento delle essenze arboree caratterizzate da condizioni fitosanitarie/strutturali pessime, ovvero tali da non essere più in grado di garantire la stabilità dell’esemplare e di conseguenza la sicurezza dei fruitori, pur non essendo completamente disseccati”.

“Risulta indispensabile - prosegue la delibera - pianificare interventi manutentivi che permettano il contenimento della vegetazione, attività che per le ridotte risorse economiche poste a bilancio, non sempre possono essere pianificati puntualmente.

Rilevato che quest’anno a differenza degli scorsi, la problematica della formazione di una vegetazione invadente su numerosi tratti di marciapiede e lungo le sedi stradali cittadine si è manifestata in maniera prepotente per condizioni: di carattere “climatico”: legate alle abbondanti piogge seguite da giornate calde e ventose con temperature sopra la media stagionale, che hanno portato già nei primi giorni di marzo ad un riscoppio vegetativo precoce e molto abbondante delle alberature radicate su marciapiedi e banchine stradali, le cui ramificazioni, abbassatesi sotto il peso delle piogge, hanno di fatto reso intransitabili i percorsi pedonali e creato interferenze con i mezzi costretti a transitare su strada; di carattere “sociale”: legate pertanto alle restrizioni determinate delle disposizioni governative e regionali anti-covid, che hanno azzerato pressoché l’usura derivante dal traffico pedonale sui marciapiedi permettendo cosi uno sviluppo indisturbato di malerbe; preso atto che le attuali condizioni pertanto impongono la necessità di pianificare interventi di manutenzione straordinaria puntuali, qui di seguito brevemente dettagliati, allo scopo di riportare la viabilità cittadina (pedonale e veicolare) ad una condizione di sicurezza e decoro: taglio della vegetazione arborea interferente con sedi stradali e/o marciapiedi: eliminazione della vegetazione arbustiva infestante; estirpazione/frantumazione delle ceppaie di alberature rimosse il cui apparato radicale risulta responsabile del danneggiamento delle pavimentazioni; rialzo/spalcatura delle alberature radicate su cigli stradali, parcheggi, marciapiedi, piste ciclabili, banchine stradali e in generale nelle aree pubbliche e private soggette ad uso pubblico; abbattimento di alberature deperienti o disseccate; potatura degli esemplari arborei la cui chioma risulta in parte danneggiata dal passaggio dei mezzi su strada”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2021 alle 08:10 sul giornale del 10 luglio 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavori in corso, lavori stradali, sassuolo, comunicato stampa, comune di Sassuolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b0wf





logoEV