Piazza Martiri Partigiani: prorogati i lavori

lavori generic 2' di lettura 03/04/2021 - Una proroga di circa 80 giorni per concludere i lavori di piazza Martiri Partigiani: l’Amministrazione comunale ha deciso di concedere la proroga, a fronte di una richiesta maggiore proveniente dalla ditta appaltatrice dei lavori, considerando valide le motivazioni espresse dalla stessa all’atto della richiesta.

Il termine contrattuale era inizialmente fissato per il 31 dicembre scorso poi spostato al 31 marzo su richiesta della ditta. Le motivazioni che avevano spinto a fare slittare di 90 giorni i termini delle operazioni di riqualificazione della piazza erano legate agli innegabili problemi causati dalla pandemia da Covid-19 nel reperimento dei materiali dai fornitori e degli stessi operai, molti dei quali provenienti da fuori regione ed impossibilitati anche solo a soggiornare negli alberghi chiusi. Ma non solo: anche alla realizzazione di una cabina elettrica di trasformazione interrata non prevista nel progetto iniziale.

Il 17 Marzo scorso la ditta appaltatrice ha chiesto una proroga di ulteriori 90 giorni a causa di ulteriori problematiche emerse in questi mesi. Innanzitutto il perdurare dell’emergenza Covid-19 che, tra zona rossa ed arancione, oltre a rallentare le operazioni di cantiere ha rallentato la fornitura e la consegna dei materiali, oltre al reperimento di manodopera anche da un punto di vista logistico. La realizzazione da parte di Hera dei sottoservizi ha condizionato, con grossi ritardi, le operazioni in superficie della ditta con spazi ridotti e più complicati. L’attività di Enel nella realizzazione del sistema infrastrutturale di collegamento con la nuova cabina elettrica interrata ha occupato per lungo tempo spazi che hanno impedito alla ditta appaltatrice una continuità delle operazioni di posa.

A fronte della richiesta pervenuta dalla ditta, l’Amministrazione comunale ha deciso di concedere, quindi, circa 80 giorni di proroga per il termine dei lavori in piazza Martiri Partigiani.

“A chi fa ironia sullo svolgimento dei lavori ricordo che il carnevale è finito da un po’ – commenta il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani - e noi siamo determinati, con le maniche sempre rimboccate, ad essere costruttivi anche nelle grandi difficoltà che incontriamo mentre chi fa polemica vorrebbe distruggere anche quello che non è riuscito a far negli ultimi anni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2021 alle 09:42 sul giornale del 06 aprile 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavori in corso, lavori stradali, sassuolo, comunicato stampa, comune di Sassuolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVPJ





logoEV